Asciugatrice Beko Dry833CI – Recensione Completa

L’asciugatrice Beko Dry -833CI, è considerata la migliore asciugatrice Beko, messa in commercio.

Beko è da sempre un marchio che si è impegnato nella produzione di dispositivi ed elettrodomestici di alta qualità, andando a fornire delle prestazioni in grado di concorrere con i prodotti realizzati dalla concorrenza.

Esaminiamo questo modello insieme, al fine di individuarne i punti di forza e quelli di debolezza.

La tecnologia

Come abbiamo già detto questo modello di asciugatrice risulta essere il prototipo migliore, a detto della clientela, realizzato finora dalla Beko.

Questa asciugatrice a pompa di calore ha una classe energetica A+++.

Consente di asciugare il bucato e renderlo più morbido e a prova di ferro da stiro, in quanto si avvale della possibilità di rimuovere le pieghe più ostiche.

È molto facile da installare in quanto basterà collegarla alla presa elettrica, in quanto dispone di una vaschetta di raccolta dell’acqua che non rende necessaria l’adozione di un ulteriore tubo di scarico.

I consumi

Essendo un elettrodomestico appartenente alla classe energetica A+++, si rivela essere molto efficiente per quanto riguarda il tema del risparmio energetico e dei consumi riportati sulla bolletta.

Possiede inoltre il motore ProSmart Inverter che riesce a garantire le prestazioni migliori offrendo un alto risparmio energetico che può arrivare fino al 50% dell’energia elettrica totale.

Il consumo energetico annuo ammonta a circa 175.5 kWh.

I programmi

Questo modello mette a disposizione dell’acquirente diversi programmi, che variano in base alle caratteristiche richieste dal singolo capi da asciugare.

Esiste un programma dedicato esclusivamente all’asciugatura dei capi realizzati in lana, che oltre che a conferire morbidezza ai tessuti non arreca nessun tipo di danno.

Il programma notte invece, consente di diminuire la rumorosità dell’elettrodomestico e quello definito “pronto armadio” evita di dover sottoporre il capo al processo dello stiraggio, in quanto agisce eliminando la formazione delle pieghe.

Si può ricorrere alla partenza ritardata, programmando l’avviamento del sistema fino ad un massimo di 24 ore.

Le funzioni

Assai varie anche le funzioni messe a disposizione da questo dispositivo.

È disponibile un sensore, noto con il nome di OptiSense, che rivela quando gli indumenti risultano essere completamente asciutti, in modo da non incidere ulteriormente.sigli sprechi e sui consumi.

La capacità di carico dell’asciugatura ammonta ad 8kg il che la rende un’asciugatrice adatta anche e soprattutto per le famiglie numerose.

La rumorosità non è delle più accurate ma grazie al programma notte, è possibile disporre di un programma più silenzioso.

Specifiche tecniche

  • Dimensioni: 59,7×65,4×84,6cm;
  • Peso: 51kg;
  • Capacità di carico: 8kg;
  • Classe energetica: A+++;
  • Rumorosità: 64dB;
  • Tecnologia: pompa di calore;
  • Programmi disponibili: 16.

Conclusioni

Questo modello prodotto dalla Beko presenta quindi ottime funzionalità, una classe energetica eccellente ed un ottimo rapporto qualità-prezzo.

Il dispositivo risulta essere molto economico in quanto il prezzo di vendita è stabilito a circa 470€.

Conviene acquistarla online in quanto spesso si possono ricevere degli sconti inerenti alla compravendita di elettrodomestici.

Si rivela essere un ottimo elettrodomesticoanche in caso di famiglie molto numerose.

Indicato per chi vuole ottenere un importante risparmio sulle spese e sui consumi energetici.

Scegliere un asciugatrice Beko vuol dire affidarsi ad un marchio che, anno dopo anno, si è conquistato la fiducia della gente grazie alla produzione e alla commercializzazione di prodotti di alto livello.

Gli acquirenti si ritengono soddisfatti di investire in questo elettrodomestico, che oltre che ad essere funzionale, ha un costo non troppo elevato.

Potrebbero interessarti anche...